By

Micaela Compagno
Avevo 12 anni quando è morta mia nonna. Non sono la prima né l’ultima persona a cui è morta una persona cara a quell’età, credetemi, me ne rendo conto. Ma il dolore è talmente soggettivo e personale che trovo insulso ed inutile metterlo sul piatto della bilancia e confrontarlo con quello altrui, come se fossimo...
illustrazione di copertina: Daniela Olaru Donne, care amiche, non vi è mai capitato di star parlando con qualcuno (uomo o donna che sia, non ha importanza) e di pronunciare questa frase: “non sono quel tipo di ragazza” o “non sono come le altre” o costruzioni verbali simili? Se avete risposto “no” a questo quiz importantissimo...
L’umanità, quella caratteristica fondamentale che ci rende appunto umani, sembra essere per Matt Haig una colonna portante, una costante in quella che è la ricetta per la scrittura dei suoi libri. Ne Gli umani questa umanità è la protagonista, il mistero da risolvere per l’alieno curioso, la tappa finale del suo viaggio e della sua...
Riccardo Biavati, nato a Ferrara il 14 Febbraio 1950, è ceramista da oltre trent’anni e si occupa di curare la direzione artistica della Bottega delle Stelle. Lo incontro nel suo studio di via Brasavola 28 per una chiacchierata e mi trovo in uno spazio che per qualsiasi artista appare come un piccolo angolo di paradiso:...
Ci sono io e qualche metro vicina ci sei tu. Sei in piedi, gonna bordeaux, maglia fiorata, occhiali, se mi concentro abbastanza riesco anche a vedere i tuoi capelli, rossi e i tuoi denti, imperfetti e con una fessura sul davanti e se ti immagino scalza riesco a vedere le dita dei tuoi piedi e...
Quando hai tre anni la tua concezione di tempo e di spazio sono completamente distorte. A tre anni non sai nemmeno leggere l’ora. Io, a tre anni, avevo paura dei tedeschi e del sole. Dei primi, perché per me la seconda guerra mondiale era appena finita, un secondo prima, tempo di sbattere le palpebre; e...
Avete presente “Io e Marley”? Il famosissimo film strappalacrime con protagonisti Jennifer Aniston (o Rachel Green, come preferite) e Owen Wilson, l’attore dal naso rotto più famoso di Hollywood? Bene. Non è di cani che vi parlerò oggi, nè di giornalisti o dell’avere una famiglia. Gatti. Questo è l’argomento del giorno. Se siete quindi tra...
Devo parlarne. Devo parlare di lei mi dispiace, lo so, i miei occhi già sanguinano ma devo. Perchè, che lo sapeste o meno, sì E.L. James, conosciutissima scrittrice del ahimè famosissimo “50 sfumature di grigio” è in realtà autrice di fan fiction. Esatto, avete capito bene, pizzicatevi pure il braccio per un veloce controllo realtà...
La strada sull’argine del fiume è tutta una corsa, liscia e stretta, sembra quasi disegnata con la matita su un foglio di carta bianco. Se chiudo gli occhi, vedo gli alberi, sulla destra, alti e fitti, divisi in righe e colonne dalla precisione geometrica, e le case a sinistra, anch’esse geometricamente disposte, una griglia imperfetta...

Chi è Pellicano?


Impegnato divulgatore di alternative, il Pellicano si propone come piattaforma di condivisione di progetti, idee e informazioni volte ad ampliare la curiosità del lettore e i suoi orizzonti.

more about me

Popular Post

CONOSCI L’ARTIGIANO: BARBARA PELLANDRA
19/02/2019

Articoli recenti

ZAPATA VIBES
24/05/2019
,
Riflessioni a Massimo Volume
23/05/2019

Instapellicano

🎤@chiavoli_  è andata a parlare con Francesca Venturoli, esperta di educazione musicale per i bambini e insegnante del metodo Music Together. "La musica è di uno ed è di tutti, eleva il singolo e connette i molti." Bellissima illustrazione di @micaelacompagno 🌱

LINK IN BIO

#pellicanopapers #pellicano #musica #music #children #educazione #istinto #infanzia #musictogether #ferrara
Abbiamo la nostra prima playlist su Spotify! 🌋

su pellicanopapers.com trovate anche l'accenno storico di @raffaele_18_ !

#pellucanopapers #playlistspotify #spotifyplaylist #spotify #soulmusic #musicasoul #soul #music #musica #newpost
Fluctuat nec mergitur.
Grazie @chiavoli_ e @micaelacompagno

LINK IN BIO

#pellicanopapers #pellicano #notredamedeparis #notredame #sad #linkinbio #paris #parigi #cattedrale #illustrazioni #illustratori
🤓🤔
"Insomma, morale della favola, quale che sia il tipo di ragazza a cui si allude quando si dicono frasi simili si sta comunque denigrando una specifica categoria (esistente o non) di persone. Perché? Qual è il senso?" 🌺Interessante riflessione proposta oggi da Micaela Compagno. 
Cosa si intende, secondo voi, con "quel tipo di ragazza"? #pellicanopapers #pellicano #thatkindofwoman #queltipodiragazza #woman #donne #ragazze #voices #riflessioni #feminism #linguaggio

My New Stories