Category

Headline
The Miseducation of Lauryn Hill “Ehy, è il mio album. Chi meglio di me può raccontare la mia storia?”. Lei scelse per narratori clarinetti, campionatore, timpani, archi vari, un’arpa e una voce che sa di quel talento che un po’ ti proteggerà sempre. Lauryn era in un periodo tosto, di quelli dove scegli tra orgoglio...
****¼ Dagli amanuensi agli smanettoni Marginalia Hero sembra partorito da qualche oscurata mente di “Feudalesimo e Libertà” anche se questo giochino per smartphone è stato sviluppato a New York, ispirato nientemeno che al canzoniere medievale zurighese Codex Manesse che si trova presso l’università tedesca di Heidelberg. Alla Crescent Moon Games gli sviluppatori hanno persino estrapolato...
Brave new world “Forse è un complimento eccessivo chiamarli utopisti, piuttosto bisognerebbe chiamarli distopisti. Ciò che comunemente chiamiamo utopico è qualcosa di troppo bello da realizzare.” Utopia e distopia, sogno ed incubo, due proiezioni che condividono un immaginario, la società del futuro, e il triste scopo di negarsi a vicenda. Il dibattito si apre nel...
   Good Girls, ovvero brave ragazze. Il titolo riecheggia Quei bravi ragazzi (Goodfellas, 1990) di Scorsese e, andando avanti nella visione sarà riaffermato nella sequenza del corpo nel camion  della spazzatura accompagnato da un’imponente musica classica. La spazzatura è un classico che in Good Girls viene mostrato in più di una sequenza e seguendo più...
L’alba del 28 Maggio Fiumicino ha avuto un dolce risveglio. La ridente cittadina conviveva con la ricca presenza di svastiche disegnate un po’ ovunque,  in uso come apologia al nazismo hitleriano e non sicuramente come riferimento al segno grafico religioso di alcune popolazioni orientali. Durante la notte, uno o più ignoti desiderosi di fare della...
Ci sono tanti modi per salutarsi, ma pochi sono coinvolgenti come quello scelto da Officina MECA per augurarci una buona estate prima di rivederci a settembre. Per chiudere in bellezza la stagione, infatti, propongono tre giorni di musica, buon cibo e attività, il tutto inserito all’interno del progetto Giardino WOW.   La location è quella...
Un luogo inusuale che mira a creare uno spazio a Ferrara che sia privo di inibizioni artistiche, dove ognuno può trovare il suo spazio, il suo pubblico, nuove amicizie. Una rassegna musicale iniziata il 22 maggio, presso lo “Culture Hair Moda Club” in via Porta Reno 119 , che si protrarrà anche nel mese di...
(…) Sul volto della cisterna si cullava la gitana. Verde carne, chioma verde, con occhi di freddo argento. Un ghiacciolo della luna la sorregge sopra l’acqua. La notte divenne intima come una piccola piazza. Guardie civili ubriache picchiavano alla porta. Verde che ti voglio verde. Verde vento. Verdi rami. La nave al largo del mare....
La freschezza dell’Oceano Pacifico e della sua brezza, la cattiveria ed il sangue freddo delle bande criminali acerrime rivali Bloods e Crips. Siamo agli inizi degli anni Novanta, tra le strade di periferia di Los Angeles e nella City di Compton: il famoso gruppo N.W.A ha perso definitivamente l’importante MC Ice Cube ed il fantasmagorico...
La domenica pomeriggio, a giugno, l’alternativa al mare e agli agriturismi con piscina è la musica e la condivisione che nel giardino dell’Arci Black Star si potranno godere all interno di ‘Biggerz than Hip Hop‘, ultimo nato nella casa del Collettivo Ferrara HH, dove si vuole miscelare la ricchezza artistica  di super-ospiti all’entusiasmo e all’energia...
1 2 3 4 5 6 9

Chi è Pellicano?


Impegnato divulgatore di alternative, il Pellicano si propone come piattaforma di condivisione di progetti, idee e informazioni volte ad ampliare la curiosità del lettore e i suoi orizzonti.

more about me

Popular Post

CARINO! – Un nome un programma
13/06/2019

Articoli recenti

, ,
Anthropocene – i dubbi dei vincitori
21/08/2019
, ,
Le renne sotto il sole di mezzanotte
17/08/2019

Instapellicano

☀️II meteo ha programmato un rialzo delle temperature, così per rimanere in quest’ultima ondata di refrigerio serale vi proponiamo un viaggio attraverso la Lapponia. 🌬️Un’idea per un viaggio estivo insolito e dai bellissimi colori.

#pellicanopapers #dromomania #travel #viaggi #lapponia
🎵NUOVA PLAYLIST DEL VENERDI'!
Ferragosto. La la più pagana delle feste cattoliche. 🥂Siete già al mare? Siete già pronti per l’aperitivo? Non vedete l’ora di iniziare a ballare?
Non tutti sono attratti dal modo più classico di festeggiare il 15 agosto: 
immergetevi nella nostra playlist e lasciatevi avvolgere dalle tenebre.

#pellicanopapers #pellicanospotify #pellicano #pellicanoplaylist #playlistspotify #ferragosto #ferragostoinnero #black #nero
Paolo è un libraio di Acciaroli, nel salernitano, proprietario della Libreria del porto . Ama il suo lavoro, ma non dimentica la scelta fatta tempo addietro di lavorare per vivere, e non di vivere per lavorare. ⬇️ 🌇Iniziamo la settimana con un pensiero a Paolo e la sua libreria che ci ricorda, nella frenesia delle giornate, di lasciare sempre spazio ai bei momenti.

@libreria_del_porto

Illustrazione di @_elenafarinelli_

#pellicanopapers #goodnews #goodvibes #monday #mondaymood #sunset #twilight #tramonto #tempolibero #romantico
🎮"Big Hunter, il giochino di questa domenica, condensa i caratteri fondamentali ed universali della grande caccia. Un piccolo uomo (gracile e dalla vocina acuta) affronta, uno ad uno, alcuni dei più famigerati erbivori e carnivori dell'era glaciale." 😎Una nuova domenica con un nuovo giochino che ci trasporta indietro nel tempo:⬇️
#pellicanopapers #pellicano #timegoesbyte #productions #far #videogames #mobilegames #bighunter #gioco
🎙💿Se James Brown urlava nel '68 "I'm black and I'm proud" con "All Hail the Queen", Queen Latifah gridava "I'm black, I'm a woman, I'm free and I am proud". ✊Considerata una delle pioniere dell'attivismo femminista nell'hip hop, nel 1995 vince il Grammy per la sua canzone "U.N.I.T.Y", simbolo di unione e rispetto tra le donne e per le donne.

#pellicanopapers #allhailthequeen #queenlatifah #queen #femme #hiphop#recensioni #dischi #recensionidischi #hiphopdischi
📸La fotografia potrebbe sembrare l’arte più abusata del momento e in parte lo è: internet e i social network
ci stanno sottoponendo ad un bombardamento giornaliero di immagini di qualsiasi tipo che ormai sono diventate il modo più semplice ed immediato di comunicare.

Ci piace pensare che la fotografia possa essere molto di più. ⬇️di più su pellicanopapers.com

#pellicanopapers #voices #fotografia #pellicanopapers #worldpressphoto

My New Stories