Category

PLAYLIST
Sulle sabbie del deserto come sulle acque degli oceaninon è possibile soggiornare, mettere radici,abitare, vivere stabilmente.Nel deserto come nell’oceano bisogna continuamente muoversi,e così lasciare che il vento,il vero padrone di queste immensità,cancelli ogni traccia del nostro passaggio,renda di nuovo le distese d’acqua o di sabbia,vergini e inviolate.Alberto Moravia – Lettere dal Sahara IL DESERTO Luogo...
“Piscina di burro fusodalle parti di Marrakechsotto le cascatela selvaggia tempestatravolge i selvagginel tardo pomeriggiomostri di ritmo.Hai lasciato il tuo nullaa competere con il silenzio.Spero tu te ne sia andatosorridente come un bambinonella fresca reminiscenza di un sogno”– Jim Morrison – 3 luglio 1969. Alle prime luci dell’alba i media inglesi diffondono la drammatica notizia...
I greci pensanvano che la poesia fosse un dono divino, e che fosse la divinità ad entrare nell’uomo e a parlare tramite suo conto con i restanti comuni mortali. La passione flamenca ricorda molto questo concetto. Il flamenco nasce in Andalusia dalla necessità di raccontare ed esprimere le proprie emozioni e/o storie.  Una rappresentazione flamenca...
Brave new world “Forse è un complimento eccessivo chiamarli utopisti, piuttosto bisognerebbe chiamarli distopisti. Ciò che comunemente chiamiamo utopico è qualcosa di troppo bello da realizzare.” Utopia e distopia, sogno ed incubo, due proiezioni che condividono un immaginario, la società del futuro, e il triste scopo di negarsi a vicenda. Il dibattito si apre nel...
(…) Sul volto della cisterna si cullava la gitana. Verde carne, chioma verde, con occhi di freddo argento. Un ghiacciolo della luna la sorregge sopra l’acqua. La notte divenne intima come una piccola piazza. Guardie civili ubriache picchiavano alla porta. Verde che ti voglio verde. Verde vento. Verdi rami. La nave al largo del mare....
“Io vidi le bianche città della luna,e l’ampiezza opalinadei suoi laghi brillanti,delle sue argentee alture”– Lord Alfred Tennyson – Nei primissimi anni ’60, a Torino, due radioamatori riuscirono a captare in momenti distinti alcune trasmissioni radio provenienti dallo spazio. I fratelli Jodica Cordiglia, incuriositi dalla loro scoperta, cercarono e ottennero conferme da altri appassionati, confrontando...
Emiliano Zapata è stato un rivoluzionario Messicano, di umili origini, vissuto a cavallo tra il XIX e il XX secolo. Difensore dei diritti delle comunità indigene e delle classi rurali più basse, cui i latifondisti avevano tolto qualsiasi diritto esercitato sulla terra. Grande sostenitore della riforma agraria, dopo la mancata attuazione del Plan de Ayala,...
IN GROOVE WE TRUST Il termine “FUNK” letteralmente si attribuisce a qualche cosa di “sporco” o “puzzolente”, ma nello slang afroamericano la parola richiama l’odore particolare del corpo umano in uno stato di eccitazione, da quello sessuale a quello del ballo. Nasce come genere musicale negli Stati Uniti  a metà degli anni ‘60 e fonda...
Nel 1954, un giovane Ray Charles, fresco di contratto con l’Atlantic Records pubblica la sua prima hit “I Got a Woman” che sancisce l’inizio della storia del genere musicale che tutti noi conosciamo come Soul. Chiaramente non è così, non esiste un punto zero per nessun genere musicale e le sue origini vanno ricercate nel...

Chi è Pellicano?


Impegnato divulgatore di alternative, il Pellicano si propone come piattaforma di condivisione di progetti, idee e informazioni volte ad ampliare la curiosità del lettore e i suoi orizzonti.

more about me

Popular Post

Un caffè con Laura Martignani
08/04/2019

Articoli recenti

,
PELLICANO GOOD NEWS: Niente birra per i neo nazi a Ostritz
15/07/2019
, , ,
Che cos’hanno in comune Samorost 3 e Ligabue?
14/07/2019

Instapellicano

🔴🆕Iniziamo la settimana con un bellissimo esempio di come si può combattere l'odio con una buona dose di ironia! 🍺Scopri cosa hanno fatto gli abitanti di Ostritz per impedire lo svolgimento del festival neo nazista “Shild und Schwert” su pellicanopapers.com!  Accompagnato dalla bellissima illustrazione di @_elenafarinelli_ 
#pellicanogoodnews #pellicanopapers #goodnews #birra #beer #ostritz #nicepeople #goodvibes #goodnews #goodpeople #goodideas
🎮 Due sensibilità che si incontrano, nonostante l'appartenenza a mondi diversi: "Il gioco, appellativo riduttivo quanto la critica d’arte su sola base psichiatrica, si chiama Samorost 32016 ed è l’ultimo capitolo dell’omonima serie che ha per protagonista uno gnomo NEET e soprattutto naïf,  almeno quanto Ligabue." #samrost3 #timegoesbyte #pellicanopapers #mobilegame #mobile #videogame #artandgames
NUOVA PLAYLIST DEL VENERDÌ! 🙌

Un viaggio nel deserto "dalll’Esodo a Lawrence d’Arabia, le traversate nel deserto costituiscono un forte stilema che caratterizza molte narrazioni." Album che sono stati definiti "una tonnellata di sabbia bollente nel deserto del metal" e non solo! 
Per scoprirli, ascoltate la nostra playlist! ⬇️🎧 SPOTIFY➡️MUSICA DEL PELLICANO ➡️ IN THE DESERT

#playlistspotify #pellicanopapers #pellicano #desert #deserto #musicadeldeserto #inthedesert #musicadelpellicano
✂️Perché è ancora importante leggere Ibsen oggi? “Casa di bambola” è un testo teatrale in tre atti che tratta la condizione femminile nella borghesia di fine Ottocento ed è scritto da un uomo.

illustrazione di @micaelacompagno 
#pellicanopapers #voices #recensioni #ibsen #casadibambola #books #booklovers #cosedalettori
💇‍♀️Per migliorare il vostro lunedì e iniziare bene la settimana scoprite che cos'hanno fatto alcune bambine per rendere felici le loro coetanee meno fortunate:

LINK IN BIO

illustrazioni di @_elenafarinelli_ 
#pellicanopapers #goodnews #pellicano #buonenotizie #hair #charliebrown #associazionecharlibrown
🎮Sotto un altro cielo e un altro paesaggio architettonico lo svedese Martin Magni progetta il logic-game Mekorama che, leggendo questo articolo, potrebbe diventare la vostra rovina (o la vostra scusa preferita) per procrastinare le responsabilità.

#pellicanopapers #pellicano #timegoesbyte #videogames #mekoramagame

My New Stories